NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti (tecnici e di profilazione) per migliorare l'esperienza di navigazione e fornire un servizio in linea con le preferenze utente. Per non ricevere i cookie è sufficiente modificare le impostazioni del proprio browser (alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente)

Non categorizzato

La Sezione ANC di Giaveno (To) è stata fondata nel 1949 per opera e volontà di alcuni Carabinieri in congedo.La Sezione conta ad oggi circa 90 iscritti (tra Effettivi, Familiari,e Simpatizzanti) ed ha come scopo principale quello di garantire assistenza morale, sociale, umanitaria e ricreativa tra Carabinieri in servizio ed in congedo. L'associazione Nazionale Carabinieri è nata per rafforzare quei legami di cameratismo, che sono fondamento principale dell'Arma sia in servizio che in congedo, tutto ciò grazie soprattutto alla solidale collaborazione tra carabinieri in servizio, istituzioni locali, e cittadini.Non dimentichiamo che L'Associazione Nazionale Carabinieri nasce come associazione senza fini di lucro, ma con finalità di "mutuo soccorso" e che quindi il volontariato è nel DNA di ogni socio. Tutte le attività della sezione vengono vagliate e decise dal Consiglio di sezione, eletto ogni 5 anni dall'assemblea dei soci.I soci iscritti all'Associazione Nazionale Carabinieri s'impegnano a prestare il proprio aiuto e supporto in caso di pubbliche calamità e altre situazioni eccezionali, se richiesto dalle competenti autorità.
L'impegno dell' Associazione Nazionale Carabinieri è rivolto anche al mantenimento della memoria dei caduti dell'Arma e in generale alla Valorizzazione del sentimento di devozione alla Patria. La Sezione ANC di Giaveno ha giurisdizione sui comuni di Giaveno,Coazze, Valgioie.

 frase

il consiglio

IL CONSIGLIO

 

Car. eff. TORELLI Angelo Presidente
Car. aus. CODOGNOLA Fulvio  Vice Presidente
Car. eff. CADEDDU Saverio  Consigliere
Car. aus. COALOVA Maurizio  Consigliere
Car. aus.MARITANO Andrea  Consigliere
   
VERGANO Andrea  Segretario
   
 car. aus. BONINO Giuliano  Revisore dei conti
 car. aus. LUMIA Daniele  Revisore dei conti

chi può iscriversi

Chi può iscriversi all'ANC?

Soci effettivi:militari (anche di altre Armi, Corpi e servizi) che prestano o hanno prestato servizio nell'Arma dei Carabinieri.

Soci familiari: al fine di evitare continue richieste di chiarimenti la Presidenza Nazionale ha approntato ed approvato i gradi di parentela che rientrano nella categoria dei Soci Famigliari, dotando le rispettive Sezioni di uno specchio riepilogativo per la quale il Consiglio sezionale dovrà attenersi scrupolosamente.

Soci simpatizzanti:coloro che condividono i valori, lo spirito e le finalità statutarie dell'ANC. L'ammissione di soci simpatizzanti è approvata dal Consiglio sezionale.



Modalità d'iscrizione

Consultare l'elenco "L'ANC in Italia e all'estero" ed individuare la sezione competente sul comune di residenza o domicilio e prendere contatto con i dirigenti della stessa.

I documenti da presentare sono:
n. 2 foto formato tessera;
copia del certificato di congedo o atto equipollente (per i soci effettivi);
copia di un documento del familiare in servizio, in congedo o defunto, attestante l'appartenenza all'Arma dei Carabinieri (per i soci simpatizzanti)
autocertificazione o idonea documentazione attestante la buona condotta morale;
sottoscrizione della dichiarazione valida ai fini del Codice sulla Privacy.
 
I soci effettivi "in attività di servizio": sono iscritti presso la sede centrale dell'ANC (Roma). La domanda può essere presentata al Reparto di appartenenza ovvero alla sezione ANC più vicina, sul modulo predisposto.
Per tutte le altre tipologie di soci la domanda viene inoltrata attraverso questo modulo.

Vantaggi derivanti dall'iscrizione

In tema assistenziale, alla riduttiva formula del sussidio in denaro, sono stati aggiunti alcuni "servizi" diretti a soddisfare giuste esigenze dei soci:
Assicurazione infortuni per soci che ricoprono incarichi istituzionali (volontaria);
Assicurazione per morte o grave invalidità (20%) derivante da attività extraprofessionale (automaticamente estesa a tutti i soci in regola con la quota sociale);
Abbonamento gratuito alla rivista "le Fiamme d'Argento", che contiene reportages di attualità e di costume, servizi di cultura, l'impegno nel volontariato, pagine di storia e un'ampia selezione della vita delle sezioni;
Agevolazini offerte da ditte fornitrici di servizi, catene ed esercizi commerciali, alberghi che riservano al socio sconti ed agevolazioni (i nomi e gli indirizzi sono inseriti nel sito alla voce "convenzioni").

Altri articoli...

  1. chi siamo
  2. Benvenuto!